lunedì 28 gennaio 2013

Carezza alla vaniglia, per mani al top!

Le temperature si sono abbassate di nuovo...Brrr che freddo che fa! E ovviamente, ecco arrivare le prime ondate di influenza, mal di gola, raffreddore, mal di ossa...questa volta ho collezionato tutti i sintomi, però non mi arrendo ;-) O meglio,dopo 2 giorni di riposo forzato, ieri ho rimesso il naso fuori casa ed oggi idem...Il risultato? Diciamo che il malessere generale è rimasto tale e quale ma in compenso mi sono guadagnata un bel paio di mani screpolate... Mi capita proprio raramente di avere le mani che soffrono, ma oggi hanno raggiunto un livello di rossore senza pari, e poi tutte antipatiche screpolature bianche...Caspita, ed io che denigravo le mille creme mani, trovate nelle Glossybox, da un anno a questa parte.
Se spesso le ho utilizzate, tanto per non buttarle (e alle volte ne ho pagato le conseguenze)... devo dire che questa volta ho avuto la possibilità di sperimentarne la capacità di nutrimento, e senza fare inutili polemiche, vi annuncio il nome della crema vincitrice: Vanille Fleurie di Gerard's. (7,00 Euro per 30 ml)
La buonissima fragranza vanigliata, che persiste dopo l'applicazione, non è il motivo principale di tale verdetto, perchè in realtà, mi sono basata su fattori relativi all'efficacia e alla praticità. Infatti la Vanille Fleurie ha una consistenza fluida che non appiccica, è piacevole al tatto e si assorbe con un lieve massaggio. La pelle subito dopo l'applicazione appare nutrita, morbida e liscia. Le screpolature con due applicazioni spariscono del tutto portandosi via anche gli antiestetici arrossamenti. E' ottima come crema riparatrice ma va benissimo anche per ammorbidire e proteggere la pelle prima dell'esposizione al freddo. 
Una cosa che ho sempre odiato ed odio tuttora di alcune creme mani è il fatto che per donare nutrimento debbano risultare tanto tanto grasse, sarò strana, lo ammetto..ma le mie manine a contatto con creme troppo oleose sono portate a sudare e vi immaginate voi che imbarazzo, nello stringere la mano a qualcuno o anche semplicemente nel toccare il touch screen di un telefono...? Quando scrivevo di averne pagato le conseguenze, mi riferivo proprio a questo genere di figuracce, quelle che ti si presentano nella vita di tutti i giorni e che ovviamente ti fanno arrossire e maledire i cosmetici utilizzati.
Bene, ora che ho trovato la mia cremina, posso tranquillamente permettermi la mia protezione giornaliera, dal freddo ma anche dalle ditate unte su monitor e pc!!!
A domani care amiche...Vi auguro una calda buona notte e copritevi bene, mi raccomando!!!

Per qualsiasi info:
http://www.gerards.com

6 commenti:

  1. con questo freddo creme e cremine sono ottime alleate, se poi hanno un buon profumo alla vaniglia! in questi giorni si va sotto zero e le mie mani sono screpolatissime!
    PS
    ho risposto alla tua domanda sul mio blog, grazie per la tua visita sempre molto gradita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica...gentilissimissima come sempre!

      Elimina
  2. Già il fatto che profumi di vaniglia per me segna un punto a suo favore...ci vado matta!!!!
    Non ho mai provato questa marca...me la segno! :))))
    Un bacio cara e riguardati!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie B!Girl...ho qualche tuo arretrato da leggere ma sappi che domani li divorerò a colazione ;-)un bacione

      Elimina
  3. concordo pienamente con le mani screpolate...fa freddissimoooo ;(....voglio la Primaveraaaaaaa....

    baciottoli stela
    Je

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la primavera fa proprio rinascere...non c'è niente da dire...però qui il tempo vola, se la chiamiamo ci ritroviamo già in estate hihhih

      Elimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+