venerdì 5 aprile 2013

Il Natale...a Roma si festeggia due volte!

Ebbene si, è appena passata la Santa Pasqua e qui a Roma tra meno di due settimane siamo di nuovo in clima natalizio. Tranquilli, non mi sono impazzita, andate a rispolverare i vecchi libri di storia e subito capirete di cosa sto parlando. 
Vi dice niente la seguente data:  21 Aprile 753 a.c.? Benissimo...Romolo in quel lontano anno fondava la maestosa città di Roma...ed ancora oggi nel 2013, i romani e gli amanti della storia romana, sparsi per il mondo, si riuniscono tra le vie del centro storico, pronti a far spegnere 2766 candeline alla città eterna. Il Natale di Roma è una vera e propria festa, condita da rievocazioni, festeggiamenti antichi, lotte tra gladiatori e meraviglie romane. 
Queste parole potranno sembrarvi vane e poco comprensibili, chi non ha mai partecipato in prima persona, ad almeno uno degli eventi organizzati dal Gruppo Storico Romano, forse non potrà comprendermi... Ma sappiate che al di là del pensabile, c'è un piccolo mondo antico che sorge nei pressi di Via Appia Antica, dove si respira l'atmosfera di quasi 3000 anni fa. Gli abitanti di questo piccolo mondo, hanno nomi che suonano tanto familiari....può capitare di incontrare il grande Nerone, il simpatico Petronio o la dolce Claudia...ci si può trovare  davanti ad uno dei gladiatori oppure di fronte ad una vestale, poi si girovaga all'interno dell'associazione e ci si imbatte nel meraviglioso museo, e magari si incontrano splendide danzatrici del ventre, si incrociano qua e là centurioni, pretoriani e legionari che ti omaggiano con lo storico saluto"Ave". Forse non potete capirmi, ma giuro che non sto vaneggiando...ho conosciuto il Gruppo Storico Romano, circa 5 anni fa, ho avuto il piacere di vivere con loro la magnifica atmosfera del Natale, il lungo corteo domenicale, tutti a piedi allegramente...e l'emozione mi impedisce di raccontare quei momenti con il giusto distacco. Mi rendo conto di avervi spiattellato mille flash, piccole descrizioni...ma di non avervi ancora detto nulla!!! Perdonatemi ve ne prego!!!!
Ricapitoliamo. Il 21 Aprile 2013, sarà il compleanno di Roma e per i residenti e per circa 2000 persone in totale, sarà l'occasione di ricontrarsi tra i vicoli della città...Il corteo storico, al quale parteciperanno i gruppi di ricostruzione storica romana, sparsi per il mondo, inizierà alle ore 11.30 dal Circo Massimo e percorrerà Via del Teatro di Marcello, Piazza Venezia,Via dei Fori Imperiali, passando per il Colosseo per ritornare poi alla base del Circo Massimo. 
Per chi la mattina proprio non carbura, c'è una seconda opportunità per rivivere l'antica magia, infatti dalle ore 15.00 alle 18.30 sempre al Circo Massimo i vari gruppi prenderanno parte alla rappresentazione del "tracciato del Solco",alla cerimonia della Palilia, si esibiranno presentando svariate rievocazioni, e a conclusione simuleranno la grande battaglia conclusiva tra le legioni e i barbari. La giornata sarà carica di verve, costumi incredibili e rumori del passato...durante il corteo vi capiterà spesso di domandarvi "ma è realtà o finzione?", sappiate che è tutto reale, tutti i partecipanti vivono 365 giorni l'anno nei panni degli antichi romani, in quella storia fitta fitta che ha calamitato tutto l'occidente.
Per tutte le donzelle di Roma, segnalo la possibilità di vivere un'esperienza unica...partecipando da protagoniste al corteo del Natale di Roma. Come si fa ? Ve lo spiego subito, come ogni anno la grande famiglia del Gruppo Storico Romano, indice un concorso per cercare la nuova "Dea Roma", la rappresentante per eccellenza della romanità, la divinità dello stato romano fatta persona..Quali sono i requisiti? I requisiti sono pochi ma precisi, bisogna essere una ragazza tra i 18 e i 30 anni, residente o nativa dell'Italia o di qualsiasi paese straniero che fu provincia o protettorato romano, bisogna amare e onorare la grandezza di Roma ed avere disponibilità per la giornata del 21 Aprile. Se avete questi requisiti, non esitate, candidatevi immediatamente inviando due foto (una viso ed una intera) a concorsodearoma@gsr-roma.com, le candidature chiuderanno oggi 5 Aprile, mentre il 14 Aprile, per le preselezionate, ci sarà il vero e proprio concorso, la sfida a colpi di romanità, dalla quale ne uscirà solo una, la "Dea Roma"colei che guiderà il corteo, vestita con i classici abiti storici della "Dea Roma" forniti dal GSR.
Romani e Romane a rapporto....La città non merita di essere snobbata proprio il giorno del suo compleanno!

Per qualsiasi info:
http://www.gsr-roma.com/
http://www.natalidiroma.it

7 commenti:

  1. che bel blog da oggi nuova lettrice...
    ti spetto nei miei due blog....

    http://assaggi-incucina.blogspot.it/

    http://karinacosmetic.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Karina..troppo troppo gentile!!! Vengo subito a farti un salutino nei tuoi due mondi, a presto un bacino ;-)

      Elimina
  2. Dopo cinque anni di latino al liceo, direi che Petronio, Nerone, ma anche Seneca e Augusto, li conosco un bel po' :)
    Comunque sono nata e cresciuta in quella che per me è la città più bella al mondo, Roma. Il centro di tutto, la capitale d'Italia e dai tempi antichi la città più ricca di storia, monumenti, bellezze artistiche e tanto altro, e che nessuno se la prenda a male. E forse sarò di parte, ma io questa città la amo, mi scorre nelle vene, nelle mie e in quelle dei miei antenati. Amo tutto di questa città, la gloriosa storia, e anche i momenti in cui ha brillato meno, amo il suo essere il centro di tutto. E credo che noi romani, troppo spesso, ci dimentichiamo di onorarla e festeggiarla questa città, che ci culla dalla nascita, che ci da tanto, e che un sorriso ce lo strappa sempre.

    Bello il tuo blog, ti ringrazio per il commento e ti seguo volentieri :D

    http://leclatdelamode.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Non sapevo di questa doppia ricorrenza!

    RispondiElimina
  4. Ahahah oddio ma questa cosa è troppo divertente non la sapevo! Eppure la mia famiglia vive qui da molte generazioni xD molto interessante!!!

    http://moongreyhound.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Ciao tesoro!
    Scrivi sempre dei post molto interessanti...sai che non conoscevo questa spaciale ricorrenza? che bella e che emozione dev'essere potervi prendere parte!

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+