martedì 24 settembre 2013

"Specchio, specchio: quante imperfezioni?!"

Nella vita ci sono verità assolute e inconfutabili, alcune sono profonde e il post di oggi non gli si addice, altre sono diversamente profonde e riguardano più che altro l'universo femminile...Andiamo ad analizzare questa seconda tipologia di proposizioni veritiere:
A-Mangiare non fa dimagrire
B- Stress e cibo spazzatura da ingerire, vanno di pari passo
C- Mangiare male, nuoce gravemente alla salute
D-Il fegato prima o poi ce la fa pagare 
E-Bollicine, punti neri, brufoletti non escono dal nulla.

A meno che non ci si trovi nella fase adolescenziale, dove gli squilibri ormonali sono quasi ingestibili e ingiustificabili ( e non è il mio caso!), un brufoletto in più o una bolla rossa, non sono da sottovalutare. si tratta di speciali campanelli d'allarme, che vogliono comunicare attraverso il nostro biglietto da visita, ossia il viso, che si sta esagerando. In questi giorni sono esplosi catastrofici segnali rossi e nemmeno il trucco é in grado di arginarli. Diciamo che per ovviare al problema mi servirebbe una faccia realisticamente instagramizzata, quanto sarebbe sarebbe bello avere la pelle liscia liscia e perfetta come quella photoshoppata? Sarebbe troppo bello, ma svegliamoci che è meglio! A furia di mangiare schifezzuole per colpa dello stress e per colpa del mio essere golosa, mi ritrovo davanti allo specchio con una problema evidente, da prendere di petto, anzi vari problemi...come trattare questi obrobri?!? 
Ho schierato la formazione migliore, spero che sia in grado di vincere:
-Scrub "Oinoscrub" (Mastic Spa)
-Maschera Purificante all'argilla (Bottega Verde)
-Night and Day spot stick (Anatomicals)
-Tee tree oil (Bottega Verde)
-Crema Giorno Sos Viso-pelli sensibili (Dott. Ciccarelli)
-Crema notte antirughe "Honey Night" (Mastic Spa)
Per prima cosa bisogna tenere l'impulso motorio ben stabile, ergo non bisogna mai spremerli, il rischio che si incorre è la loro moltiplicazione ( non è il caso). 
Bisogna avere pazienza, perché non spariscono per magia, ma ci vuole tempo, e ultima ma non ultima regoletta, bisogna prendersene cura...come?!?io cerco di risolvere il problema in questa maniera...innanzitutto, una bella pulizia del viso: scrub profondo (quello di Masticspa, è total bio e lo trovo favoloso!) e maschera astringente (linea che pelle pura, che ormai uso da anni ).
Ma la pelle si può idratare o no??? Certo, si deve idratare, ma stando attente a non ingrassare troppo i nostri nemici...a tal proposito utilizzo il localizzatore anti-imperfezioni di Anatomicals. Il night and day spot stick è un vero portento, si presenta appunto con una doppia veste, una per il giorno e una per la notte. Cosi ogni mattina, servendomi dell'applicatore passo un po di gel trasparente by day, sui vari punti deboli, lascio asciugare e poi prendo una noce di crema viso da giorno (SOS viso linea L'Officinale del Dott.Ciccarelli, adatta per pelli sensibili) e la unisco ad una goccia di tee tree oil (Bottega verde), che serve a purificare le imperfezioni. 
Procedo poi con la minimizzazione degli orrori servendomi del make up. A fine giornata, bisognerà però avere qualche accortezza in più, rispetto alla semplice rimozione del trucco, così proprio prima di andare a dormire, momento in cui la pelle è più ricettiva, ripeto un procedimento analogo a quello mattutino, ossia localizzo i punti brutti con lo "zap! zap!" by night, bianchiccio e con un non-so-che di balsamico e poi sciolgo una goccia di tee tree oil nella crema notte (un antirughe...che vi consiglio vivamente, la mattina regala un viso completamente disteso e luminoso).
Queste sono le mie potenti armi con cui combatto gli antiestetici problemi di pelle...ma di sicuro prevenirli è la cosa migliore e velocizza le attenzioni da dedicare alla cura del viso..."Riflettici Meggy,Riflettici!" 
Voi invece come mettete k.o. queste scomode imperfezioni?!?

19 commenti:

  1. Ecco, questo è il post che mi serviva! Ho la pelle disastrata in questi giorni ed ero alla ricerca di qualche prodotto "magico"... mi hai dati delle belle idee!
    Grazie!
    Baciii
    Timeless Mode

    RispondiElimina
  2. sai mi affascina tanto il il localizzatore anti-imperfezioni! Durante l'adolescenza son stata fortunata, non ho mai sofferto di acne o pelle impura, ora per colpa della mia intolleranza ai latticini appena ne abuso mi ritrovo con una fronte simile ad una grattugia! Il tuo post è ottimo, infatti la mia soluzione è simile alla tua :)a prestooo

    RispondiElimina
  3. io in realtà non riesco mai a metterle k.o. Le mie comunque si fanno vive solo in periodo pre ciclo e poi scompaiono perciò ho deciso di sopportale pacificamente per 5 gg al mese :D

    RispondiElimina
  4. Argh mi hai fatta sentire in colpa :p poi mi sono data una pacca sulla spalla e mi sono consolata pensando che comunque è un periodo allucinante, quindi diciamo che la mia fioritura di brufoli è d'obbligo :D
    Mi hai fatto venir voglia di comprare tutti questi prodotti, non ne ho provato nessuno, quello che mi incuriosisce di più è lo stick anatomicals, io al suo posto uso i cerottini tondi di essence che non sono male, però quelli son più adatti per il brufolone enorme e sporadico, io in questo momento son colma di sfoghetti quindi mi sembra più adatto lo stick...Vabbè ho fatto uno sproloquio sorry :D

    RispondiElimina
  5. La maschera bottega verde per me era troppo aggressiva=( Ora sto provando Madre Terra di Lush *^* Un bacione

    RispondiElimina
  6. Io uso un tubetto di bottega verde... che in realtà devo ancor recensire.. ma funziona alla grande! :D
    Poi acqua micellare.. e tonico... ma anche lo scrubs sotto la doccia..
    Insomma... funzionano.. ma certo ci vuol del tempo da dedicare a se stesse.... :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  7. A me dovrebbero legare le mani per impedirmi di strizzare i brufoletti e i punti neri... lo so che è sbagliatissimo, ma è più forte di me! :P
    Anch'io mi sto trovando benissimo con le maschere all'argilla... adesso sto utilizzando quella di Clarins e i miei brufoletti sono notevolmente diminuiti!
    Un bacio grande

    http://ilbellodiesseredonne85.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Devo provarli questi prodotti anche se a dire la verità sono pigra quindi non sono una fan di queste cose ma ogni tnt me le concedo e solitamente utilizzo prodotti nivea o clinique :)
    http://mywonderrfulworld.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Quanti prodotti! Io voglio provare il tea tree oil.
    Ti seguo molto carino il tuo blog!

    Habanero Handmade Blog
    Facebook Fanpage
    Instagram.

    RispondiElimina
  10. Vorrei provare la maschera purificante all'argilla! Purtroppo, però, non sono molto costante!
    http://www.maridress.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/maridressfashionblog
    http://www.bloglovin.com/maridress

    RispondiElimina
  11. Cara, sister, lotta dura agli obrobri butterosi!!! :)))
    Personalmente non ho mai avuto grossi problemi, ma quando un brufolaccio fa capolino prendo il tea tree oil, lo stesso bv che hai tu, e con un po' di cotone lo passo sopra all'inestetismo...vedi come fa presto a sparire!!!
    Comunque una ben fornita routine anti imperfezione...complimenti!

    RispondiElimina
  12. Hey there, loved your blog, just followed you on GFC (626), would you mind to follow back?

    mandyshareslife.blogspot.com

    MandySharesLife FACEBOOK PAGE

    RispondiElimina
  13. Ah, come ti capisco!!Io oltre a qualche brufolino ho anche punti neri ultimamente!! Bah! Appena avrò un pò di tempo dovrò fare anche un'accurata pulizia al viso!

    RispondiElimina
  14. Meggie sei straordinaria, anche una recensione diventa uno scritto da leggere senza fermarsi. Sei stata anche chiara nel contempo ad illustrare tutto in modo esaustivo. Ora dico:" che darei per una
    pella disastrata e brufolosa da ventenne...!!!ed usare i prodotti menzionati. Hai qualche pozione miracolosa per me?

    RispondiElimina
  15. Great post!
    Great blog, would you like to follow each other?
    I'm a New follower on bloglovin, waiting for Your turn ;)

    RispondiElimina
  16. Cara bambina, con quello che te magni è inevitabile qualche brufoletto... ma sei sicura che non ci sia una piccola intolleranza alimentare a monte? Sei davvero troppo giovane e magra per avere problemi al fegato, io sono intollerante al lattosio, quando lo assumo da alimenti che magari non so mi riempio di brufoletti in faccia... pensaci, magari un piccolo test per le intolleranze potrebbe aiutarti.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  17. bellissimo post... un sacco di consigli utili e di prodotti da provare!! :)

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+