domenica 26 ottobre 2014

Da Bentu & Soi: vento, sole e bontà sarde!

Viaggiare stando seduti è una declinazione del viaggio comunemente inteso. Ci sono varie maniere di perdersi e non sempre bisogna prendere aerei o navi per fuggire dalla routine.
Uno dei viaggi che preferisco prevede, infatti, l'utilizzo di coltello e forchetta, la scelta della giusta meta e poi un cospicuo spazio vuoto nello stomaco. Nulla di più? Beh sì, è fondamentale avere accanto la persona giusta, quella con la quale condividere piccole gioie per il palato, quella che davanti ad un bel piatto ipercalorico non dice di no e al massimo chiede il bis. 




Altro viaggio altra corsa, direzione "Bentu & Soi",un angolo della Sardegna ben nascosto nella periferia di Roma. Ricordo di esserci passata davanti qualche mese fa, ricordo di aver subito scritto al mio ragazzo "Dobbiamo assolutamente andarci, da fuori sembra troppo carino questo locale", ricordo di aver immediatamente fatto le ricerche del caso su Tripadvisor e così all'arrivo della fame da "ristorante sardo", ecco spuntare il nome di "Bentu & Soi", ed ecco arrivare la necessità di prenotare già in mattinata per evitare di non trovare posto. 
"Bentu & Soi" è un piccolo nido d'amore dove la passione per le cose buone, si lega alla capacità di coccolare il cliente. Questo l'abbiamo capito subito. L'ambiente è caldo come quello di una tipica osteria, il fucsia domina le pareti e poi il verde acqua e le tipiche ceramiche artigianali colorano l'atmosfera e stupiscono l'occhio. Luca e il suo team sono solari e briosi come la terra da cui provengono, non mettono pressione e sanno farti venire l'acquolina in bocca.
Ogni volta che sopra le nostre teste passava un piatto per altri clienti, il nostro stomaco brontolava e sembrava urlare "Lo voglio!". Ma intanto noi eravamo intenti a sfogliare il menù, perchè vi assicuro che è quanto di più godurioso si possa desiderare, è pieno zeppo di nomi che ti fanno assaporare le cose genuine della Sardegna, è un elenco di pietanze che stuzzicano le papille gustative e sanno metterti in difficoltà. 
Ordinare qui al Bentu & Soi non è affatto semplice, ti resta sempre quella curiosità di assaggiare dell'altro ma accecati dalla voglia di iniziare la nostra cenetta, abbiamo lasciato che il nostro fiuto ci guidasse. Sorseggiando un bicchiere di prosecco, offerto dal buon Luca ecco le nostre scelte: 
-Antipasto di terra Bentu & Soi (per due persone)- 22 Euro
-Is Maccaronis de Busa al guancia con ricotta di pecora e zafferano di Oristano- 13 euro
-Linguine con vongole e pesto di mandorle sarde- 15 Euro
-Seadas al formaggio filante- 6 euro
-Vino bianco della casa- 5 Euro
-Acqua- 2 euro

Anche questa volta l'istinto e il consiglio del padrone di casa ha fatto sì che le nostre selezioni abbiamo ampiamente appagato la nostra voglia di mangiare cose buone. 
Il tagliere è il top, arriva su una base di sughero e un maxi piattone sormontato da una sfoglia di carasau e quindi salumi e formaggi, bruschette, olive, miele, confetture e un cesto di vimini con tanto carasau condito con olio extravergine, pane e focaccia a volontà. La qualità è davvero indescrivibile, sapori decisi e ricercati, un antipasto che continuerete a sognarvi la notte. 
Ma poi archiviata la pratica si passa al primo "Facciamo alla fiamminga?". A noi piace assaggiare più sapori e così accettiamo la dritta di Luca. I primi arrivano in due grandi pirofile di ceramica, personalizzate con il nome del locale (che finezza!) e così siamo pronti a smezzarci le nostre scelte. 

Raccontarvi i sapori questa volta è complicato, le linguine sono pazzesche, si sente il mare e quel dolciastro del pesto di mandorle, i maccheroncini sono appetitosi e gustosissimi e poi vogliamo parlare delle porzioni? Praticamente invece che di un piatto a testa, ne sono usciti ben 2 per ognuno, e noi a queste cose facciamo caso. Quando la qualità incontra la generosità delle porzioni, la nostra soddisfazione è duplice.

La nostra fame tra un sorso di vino fruttato e una forchettata di pasta si placa e decidiamo di concludere smezzandoci una bella seadas con formaggio filante. Chiudo gli occhi e morso dopo morso non faccio che ripetere a vuoto "E' troppo buona, oddio è troppo buona." Un sorsetto di mirto offerto dalla casa e felici e contenti barcolliamo fuori.
Una cena così merita di essere condivisa, un locale come questo merita di essere raccontato e la pagella in questi casi è quasi superflua, un bel 10 a Bentu & Soi non glielo toglie nessuno e noi a questa hosteria sarda promettiamo fedeltà assoluta!

28 commenti:

  1. Senti meggy bisogna che tu alla tua amica stordita, che poi sarei io, le fai conoscere roma, a quanto pare io abito in un altro pianeta perchè vado seeeeeeeeeeeeeeempre negi stessi posti perchè non ne conosco altri! Ci andiamo assieme??
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  2. Mamma che fame mi hai fatto venire :P!

    My last post: Bright fall

    SHOPPING GIRLS

    RispondiElimina
  3. Fameeee, non vedo l'ora di salire a Roma a dicembre!!!
    Un bavione gioia
    Marzia
    http://bellezzapourfemme.blogspot.it/2014/10/abiti-da-sogno-per-un-matrimonio-da.html

    RispondiElimina
  4. A pensare quanto ho mangiato bene in Sardegna.... Gnam gnam :-)
    Baci,
    Coco
    Coco et La vie en rose / Bloglovin / Facebook

    RispondiElimina
  5. Ma che meraviglia io AMO la cucina sarda, che buone le seadas!!!

    RispondiElimina
  6. seadas!<3

    http://zielonoma.blogspot.it/2014/10/cookies.html

    RispondiElimina
  7. hey tu lo sai che mi hai fatto veni fame giusto? x)
    buona serata :*

    RispondiElimina
  8. ma che bello che dev'essere questo posticino se si è meritato un voto così alto!
    Certo che fa piacere quando i piatti non sono striminziti e li si può addirittura dividere in due, anche perché secondo me così si possono provare un po' più di cose! :3
    chissà che buone le seadas e il mirto.. yumm!!!

    RispondiElimina
  9. Rosa e verde acqua sono i colori con cui ho arredato anche la mia camera ^.^
    Mmmmm...quante cose buoneeee! Sembra davvero un bel posticino!
    Ciao tesoro, un bacio!
    Paola

    PollywoodbyPaolaFratus

    RispondiElimina
  10. La mia migliore amica c'è andata qualche giorno fa e me ne ha parlato benissimo.
    Che dire? Io amo la Sardegna ed i suoi sapori, perchè non andare? ;)
    Un bacione e buona settimana!
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
  11. che splendido posto e quanto cibo genuino
    buon lunedì
    un abbraccio
    http://tr3ndygirl.com

    RispondiElimina
  12. Nn lo conosco sai, mmmm da vlutare :)

    RispondiElimina
  13. Ecco ottimo consiglio per quando vengo a Roma!
    Bacio e buon lunedì
    Paola http://www.sissiworld.net/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarei curiosa di andarci: La cucina sarda è deliziosa e sono un paio di anni che manco dalla Sardegna, mi mancano i piatti tipici! baci Elisabetta

      Elimina
  14. Vedere quest prelibatezze alle 4 del pomeriggio mi fa venir voglia di scendere dal fornaio!
    Un saluto e buona giornata
    www.agoprime.it

    RispondiElimina
  15. OMG Meggy!!
    Sto impazzendo. Questo posto è una meraviglia e ho già tanta voglia di tornare a Roma.
    Per non parlare della cucina sarda che è il mio punto debole.
    Un bacione
    Maggie D.
    <a href="http://www.indiansavage.com”> Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion Blog </a>

    RispondiElimina
  16. Io devo smetterla di leggere questi post perché poi mi avvento sul frigorifero.... Meraviglioso antipasto e posso solo sognare il resto!!! Questi post sono bellissimi!!!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  17. Ma che bello questo posticino, poi tutto quel rosa ci ha conquistate! Fossimo più vicine, saremmo già clienti abituali!
    Un abbraccio
    Eva e Valentina the anarCHIC

    RispondiElimina
  18. Ecco io non ti dovevo commentare a ora di cena...
    Che bel posto romantico ma nello stesso tempo simpatico e alla mano.
    Da provare.
    Un bacio
    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  19. Ma che bel posticino:) se fosse vicino a casa mia ci andrei sicuramente spessissimo bacioni

    RispondiElimina
  20. Ho preso nota!! Mi hai fatto venire di nuovo fare!
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  21. grazie della dritta!!! essendo di origine sarda ci farò un salto molto volentieri!

    RispondiElimina
  22. Ihihih ma to anneghi lo stress nel buon ciao? Bravissima

    www.elisabettabertolini.com

    RispondiElimina
  23. omg un post troppo invitante e appetitoso ma grazie della diritta saro' da quelle parti a breve cerchero' di andarci ;)
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  24. concordo pienamente e la cucina sarda è unica, che fame!
    baci
    http://sofiscloset.blogspot.it

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+