sabato 13 giugno 2015

"No alle etichette"- Ceres anche oggi c'è!

La parola "discriminazione" sarebbe da bandire, l’Accademia della Crusca dovrebbe eliminarla per sempre dal nostro vocabolario…e un po’ di buon senso dovrebbe far morire per sempre anche il suo significato. No alle discriminazioni, no alle etichette. "Ceres anche oggi c’è" e ci mette la faccia, infatti, in qualità di partner del gay pride si fa portavoce di un valore, quale la libertà, che dovrebbe essere alla base dell’uomo e che invece, ahimè, troppo spesso sembra venire meno.







L’ironia, che contraddistingue il marchio, scende in campo anche in questa occasione e lo fa in un modo tutto particolare. La classica bottiglia della Ceres si trasforma in strumento di divulgazione, nessuna etichetta, niente pubblicità, soltanto un adesivo e un messaggio chiaro: “No alle etichette!”.
Il corteo dell'orgoglio omosessuale, per l'11esimo anno di fila, sfilerà oggi a Roma. Partenza alle ore 15 da Piazza della Repubblica. Tappe successive: Via Cavour, Piazza di Santa Maria Maggiore, Via Merulana, Via Emanuele Filiberto, Piazza Vittorio, Piazza del Colosseo, Piazza della Madonna di Loreto e Piazza Venezia. Allestito alla città dell'Altra Economia (ex Mattatoio per intenderci!), il Pride Park, una sorta di punto di appoggio pre-corteo. 250 mila i partecipanti stimati, più di 20 le Associazioni che interverranno, molti gli sponsor a sostegno, tra cui appunto il marchio Ceres.


A mio avviso questa notizia merita di fare il giro del web, ben vengano queste trovate e che sia pubblicità o sentito desiderio di combattere certe realtà poco importa, la cosa fondamentale è che qualcuno abbia la forza di urlare più forte…Perché la speranza che ognuno possa liberamente essere sé stesso, deve diventare una certezza!!!
Buzzoole

16 commenti:

  1. Amazing post!
    Have a nice week end!
    Photographer Gil Zetbase
    http://www.gilzetbase.com/

    RispondiElimina
  2. Sono super d'accordo e per la seconda volta mi trovo a pensare che il marketing di Ceres è geniale!

    RispondiElimina
  3. No alle discriminazioni, no alle etichette! Complimenti a Ceres!
    Un bacio
    Paola ♡
    PollywoodbyPaolaFratus

    RispondiElimina
  4. Ciao, bellissima iniziativa. Ormai nel 2015 la parola "discriminazione" non dovrebbe più esistere eppure ci ritroviamo sempre a dover lottare per abolirla, è molto triste tutto questo perchè ci riteniamo così intelligenti ma non abbastanza da considerare l'altro uguale a noi. Queste iniziativa dovrebbero essere seguite dal cambiamento, che ogni volta spero che accada. un bacio

    ANELLOAPOIS

    RispondiElimina
  5. Io credo il loro ufficio marketing sia decisamente da dieci e lode!
    Baci

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  6. Un'iniziativa fantastica!

    The Cutielicious
    http://www.thecutielicious.com
    Federica

    RispondiElimina
  7. Hello from Spain: This is a great initiative.We keep in touch

    RispondiElimina
  8. Favoloso Meggy, mi piace molto l'iniziativa di Ceres, le loro campagne sono così all'avanguardia.
    Un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  9. Buona settimana!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  10. Buona settimana!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+