mercoledì 15 luglio 2015

"Dove andiamo a cena? Al Ristoro La Dispensa!"

Testare un ristorante è una cosa seria e il team di Impossibile Fermare i Battiti lo sa bene. Alla quinta cena con il mio fidato braccio destro, buongustaio di razza e assaggiatore provetto, il verdetto è pronto e "Ristoro La Dispensa" entra di diritto nella top list dei ristoranti di Roma, da frequentare e da consigliare. 


Ci ha convinti da subito per la varietà del menù. Carne e pesce, piatti della tradizione romana, un occhio attento per i vegetariani e ancora pizza, focacce da leccarsi i baffi e dolci veramente slurp. Cercate un locale con un'atmosfera elegante? Volete fare bella figura con la vostra lei o con un gruppo di amici? Via libera!!! "Ristoro La Dispensa" è un ristorante un po' fuori mano, si trova su Via Boccea e senza macchina ahimè non ci si arriva.
Ma guardiamo il risvolto positivo: confusione limitata e parcheggi a iosa. L'ambiente è accogliente, spazi ampi e tavoli intimi. Il servizio è celere, i camerieri sono proattivi (alle volte anche troppo!) e cosa fondamentale, la qualità del cibo è davvero di livello.
In queste nostre fughe gourmet abbiamo assaggiato molte portate e le nostre papille gustative hanno sempre approvato. Lo scorso sabato al "Dove andiamo a cena?" è uscito all'unisono "La Dispensa".
Quando abbiamo voglia di mangiare in quantità e in qualità ormai è una garanzia. Dopo un fresco prosecco e il classico pre-antipasto offerto dalla casa inizia la difficoltà.
"Cosa ci prendiamo?!" Un punto fermo è l'antipasto: Bocconcini di Taleggio e Speck in Tempura su insalatina mista e riduzione di Balsamico (9 Euro). Affondate la forchetta nel bocconcino, pregustate con gli occhi il taleggio filante e poi lasciate che la copertura croccante si incontri con la morbidezza del formaggio, il sapore dello speck e quel velo zuccherato di aceto balsamico. 
Ho ancora l'acquolina in bocca, si percepisce? 
Il primo qui è un must, non si può rinunciare per cui fatevi forza; ponderate bene la scelta o ancora meglio, dividete e condividete. Le porzioni sono abbondanti e c'è davvero da perdere la testa. Noi abbiamo puntato due piatti totalmente diversi, uno di pesce e uno della tradizione romana. Gli spaghettoni della Dispensa con granchio e vongole veraci "Rosso" (12 Euro) sono un vero spettacolo, ma non sono da meno le mezze maniche alla gricia con guanciale di amatrice.
Dopo i primi, annaffiati a dovere dal Satrico (13 Euro) sentirsi ko è umano, ma il mio ragazzo sognava ancora il sapore della costata e così abbiamo equamente condiviso anche il secondo. La carne effettivamente è sublime, forse tra le più buone di Roma. 
"Vogliamo farci male?" Ma sì dai, che fai il dolce non lo prendi? E fu così che arrivò il semifreddo al Malibù che ti fa sentire in colpa per una settimana. Il conto? Tutto nella media, tanto mangi tanto spendi, senza sorprese! 
Cose da sapere: il parcheggio è più o meno custodito, il coperto si paga 2 euro a persona, i piatti si aggirano tutti intorno ai 10 euro e la carne costa 4 euro all'etto. Per il resto null'altro da dichiarare. 
Quando avete voglia di farvi male, fatelo senza mezze misure...Per stare a dieta c'è sempre tempo! :-)

20 commenti:

  1. QUANDO VENGO A ROMA POSSIAMO ADARCI INSIEME ;)
    Mrs NoOne

    RispondiElimina
  2. Perchè io invece il tempo per la dieta non lo trovo mai ?
    Boh.
    Sai a volte i ristorantini in posti più isolati sono i migliori nella qualità del cibo e nell'atmosfera perchè sono più curati nel dettaglio.
    Quelli in posizioni centrali (talvolta) lasciano a desiderare perchè magari lavorano sulla quantità dei clienti più che sulla qualità del cibo.
    Ma poi io amo questi ristorantini perchè prestano più cura ai clienti e l'atmosfera è più rilassante.
    ANELLOAPOIS

    RispondiElimina
  3. Che splendido posto! La cucina sembra proprio invitante... peccato che per noi povere appiedate sia fuori mano... speriamo prima o poi capiti occasione :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  4. the food looks amazing

    http://www.amysfashionblog.com/blog-home/

    RispondiElimina
  5. che menù invitante, poi il posto è bello e rilassante! vale la pena andarci anche se è fuori mano!

    RispondiElimina
  6. Che fame mi fai venire. Devo andare a Roma a settembre quindi grazie mille mi è stato utilissimo questo articolo

    RispondiElimina
  7. Che fame mi fai venire. Devo andare a Roma a settembre quindi grazie mille mi è stato utilissimo questo articolo

    RispondiElimina
  8. Che bel posticino e quante delizie
    Un bacione
    http://tr3ndygirl.com

    RispondiElimina
  9. che posto meraviglioso e che piatti! xoxo rita talks

    RispondiElimina
  10. Wow che posto strafigo! Se passo per Roma ci vado!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  11. wow bellissimo posto, quando vengo a Roma ci voglio andare!:) baciii

    RispondiElimina
  12. Beh portaci anche me quando starò meglio !!!

    RispondiElimina
  13. Che carino questo posto, quei maccheroni hanno un aspetto buonissimo!

    RispondiElimina
  14. Sembra tutto squisito!!!
    Lucia
    www.legallychic.org

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo il posto prima di leggere la tua recensione...Sono anch'io di Roma e credo proprio che la prossima cena fuori andrò e proverò alcune delle cose ci hai presentato!

    KALEIDOSCOPIC MIRROR

    RispondiElimina
  16. un bel posto, è un ristornate davvero ottimo, da provare sicuramente!

    RispondiElimina
  17. Mamma mia ho già l'acquolina in bocca

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+