mercoledì 9 settembre 2015

Shopping, cambio di stagione e scarpe importanti

Il 60% della popolazione odia il cambio di stagione, il 30% non lo fa, l’8% non si pronuncia e il 2%, nel quale rientro a pieno titolo, lo ama. Il mio sondaggio, svolto su un campione di persone di età adulta, parla chiaro: il cambio di stagione è una gatta da pelare. Riassettare l’armadio, impacchettare i capi e stirare tutte le new entry non è divertente.



"Meggy, allora perché ti includi in quel 2%?” Saggia osservazione ragazzi! Perché sono incosciente e interpreto un po’ tutto a modo mio. Nel 2% siamo in due, io e la mia migliore amica. Da anni, infatti, abbiamo maturato una concezione, il cambio di stagione per noi rappresenta una velata giustificazione al fare shopping. Negli altri momenti dell’anno cerco sempre di mettere il freno a mano, in questa circostanza no, mi butto a capofitto perché il “non ho niente da mettere!” prende il sopravvento. Ammetto di essere la preda perfetta di ogni eshop. Giro come una trottola alla ricerca delle nuove tendenze e mi prodigo anche per il mio ragazzo. Giusto in questi giorni Ale ha esordito con un “Mi servirebbe una scarpa importante, mi aiuti?” Ovviamente per una questione di pigrizia connaturata al genere maschile, la scarpa in questione dovrà essere acquistata rigorosamente on line. Per carità, come biasimarlo? Subisco anch’io il fascino dello shopping on line: <<Scegli, inserisci nel carrello, paghi ed è fatta!>>Per queste sue richieste, ho sempre la soluzione. Le parole chiave questa volta sono le seguenti: Scarpa con la "S" maiuscola; si parla di calzature di un certo tipo, di quelle che ti risolvono l’outfit e anche un po’ la vita. 

Il mio lui, di routine, utilizza scarpe da ginnastica poco entusiasmanti, un po’ per via del suo lavoro, un po’ perché non ha la fantasia di girare e conferma sempre gli stessi marchi. “Se vuoi una scarpa importante, Giuseppe Zanotti fa per te!” Lo stilista, originario dell’Emilia Romagna, prima di diventare il nome importante che è, si è fatto la sua gavetta a contatto con quella che è la rinomata artigianalità del suo paese, San Mauro Pascoli.  Agli inizi degli anni Ottanta il suo talento gli permette di entrare a contatto con le maison più in voga a livello mondiale. Da lì il passo è breve, nel ’94 arriva, per Zanotti, il momento di metterci la faccia e fondare un marchio tutto suo. Il successo era già annunciato e così nel 2000, il tutto si concretizza con l’apertura della prima boutique nella città della moda: Milano. Seguono poi i successi oltre oceano con i punti vendita che conquistano Londra, Mosca, Dubai, Parigi e New York. 

Le tendenze donna dettate da Giuseppe Zanotti non mi hanno mai lasciata indifferente e mi è bastato scovare la collezione autunno inverno per capire che le scarpe uomo Giuseppe Zanotti hanno una marcia in più. Design originale, materiali pregiati e manifattura artigianale. Le scarpe di Zanotti fanno sempre centro perché, complice l’esperienza pluriennale dello stilista, riescono ad interpretare l’anima di chi ama il buon gusto e le cose belle. Per l’uomo le proposte di Giuseppe Zanotti coniugano perfettamente l’esigenza di praticità e la ricerca di stile. 

Le scarpe da ginnastica diventano cool, versatili e perfette per accompagnare l’outfit da giorno ma anche quello by night. Il pellame si alterna a tessuti tech, zip e dettagli fanno capolino per rendere ogni creazione un piccolo capolavoro da indossare. Diversissime tra loro ma con una missione: sorprendere.
La mia attenzione si è focalizzata su tre modelli ed ora la palla passa al mio ragazzo.  A, B o C? Qual è il paio che incontra di più il vostro gusto?

25 commenti:

  1. Sono veramente bellissime queste scarpe da uomo:) un bacione

    RispondiElimina
  2. Che belle! E che voglia di shopping! <3

    XOXO,
    Eleonora
    It-Girl

    RispondiElimina
  3. Molto carine, e si fra un po si cambia armadio!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  4. Sai che mi hai dato un ottimo spunto per il regalo del mio fidanzato? Queste scarpe che hai proposto mi piacciono davvero tanto, soprattutto le seconde! Un bacione
    Ilenia's wardrobe
    http://ileniaswardrobe.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. io faccio parte di quelli che ODIANO il cambio di stagione
    Nameless Fashion Blog

    RispondiElimina
  6. bellissime scarpe, io non vedo l'ora che arrivi l'inverno!

    RispondiElimina
  7. Taaaaanta voglia di shopping! Il grafico a torta mi ha fatta ridere :D

    RispondiElimina
  8. Really love your post ! xo
    Can we follow each other ? Let me know on my blog and I will follow back immediately xo

    BLOG | GorisHelena

    RispondiElimina
  9. Le A!!! Sono originalissime e super cool!! :D

    RispondiElimina
  10. Io odio fare il cambio di stagione, più che altro perchè ogni anno mi accorgo che non ho abbastanza spazio!!
    Erika Swan - AFE Magazine
    www.afemgazine.com

    RispondiElimina
  11. Io il cambio di stagione l'ho odiato per anni. Ma poi ho capito come 'trattarlo': lo faccio in un giorno preciso in cui mi sento ispirata, senza costrizioni - oddio, pur operando un minimo di preventivo calcolo meteorologico stagionale - e soprattutto, lo faccio con mooolta calma. Un golfino alla volta, prima i pantaloni,poi tutte le maglie e le felpine..e una piega dietro l'altra mi pregusto la stagione che sta per arrivare.
    E poi sì, ci aggiungo un po' di shopping finale...! :)

    RispondiElimina
  12. io faccio parte del 30 % ;) cioè alla fine ho tutto più o meno insieme, cambio solo armadio;) baci

    http://glampond.blogspot.it

    RispondiElimina
  13. Io non riesco ancora a farlo :D
    Cmq belle le scarpe :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  14. io odio il cambio stagione!!! le scarpe zanotti sono bellissime!

    RispondiElimina
  15. No no no mia cara, ci sono anche io nel 2%!!! Intanto perché il mio è abbastanza facile, visto che riesco ad avere tutto nella stessa cabina armadio e rendo solo più facili da raggiungere i vestiti di stagione, e poi perché ovvio, con il cambio stagione serve PER FORZA fare shopping, non ci sono altre soluzioni!!
    Un bacione e buon we! F.

    La Civetta Stilosa

    RispondiElimina
  16. anche io porterò nel mio nuovo armadio una sferzata di sneakers autunnali :D

    WWW.ELISABETTABERTOLINI.COM

    RispondiElimina
  17. Su ciò che hai detto sono perfettamente d'accordo, amo gli sneakers sopratutto per il mio fidanzato.

    RispondiElimina
  18. Che belle scarpe, io odio il cambio di stagione :(

    RispondiElimina
  19. Io amo fare il cambio di stagione....è un momento di cambiamento e di rinnovamento...buttae il vecchio per comprare il nuovo!

    RispondiElimina
  20. per me il camnio di stagione è sempre difficilissimo...e la cosa che odio di più di tutte è quando metto le ultime cose estive da lavare....nel frattempo cambio completamente l'armadio e mi rimangono quelle cosine in un limbo...

    buon week end

    My Head Is A Fashion Jungle

    Facebook

    Google Plus

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+