venerdì 22 gennaio 2016

Panzerotti filanti

Friabili, Filanti e Facili da preparare. Se anche voi siete amanti delle tre "F", raggruppate gli ingredienti e mettetevi ai fornelli. I panzerottini pomodoro e scamorza affumicata vi faranno perdere i sensi. Fuori croccanti e friabili, dentro con un cuore morbido e filante.


In questi giorni di gelo polare qualcosa di <<buuooono>> dobbiamo concedercelo e allora, anche se sono fantastici pure al forno, io vi invito a friggerli, perché è risaputo: il fritto è un valore aggiunto. Mettiamoci subito all'opera, mani in pasta e si parte.
Ingredienti per 4-6 persone:
500 g di farina 00
50 g di burro
1/2 panetto di lievito di birra
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
1 tuorlo
1 bicchiere di acqua tiepida
passata di pomodoro
scamorza affumicata q.b.
olio per frittura
Procedimento:
In un bicchiere di vetro, versare dell'acqua tiepida, sbriciolare il lievito, aggiungere lo zucchero e mescolare per bene il tutto (1). Intanto, sciogliete il burro (2)e preparate la "fontana" di farina sul piano lavoro (3). A poco a poco aggiungete il tuorlo, il burro fuso (4), il sale e il bicchiere di acqua-lievito-zucchero (5). Impastate con pazienza, evitate grumi e se se serve, aggiungete altra farina. 
Il panetto non dovrà lievitare, ma se avete del tempo, un po' di riposo non gli farà del male. 
Preparate il piano lavoro con della farina, affinché non si attacchi l'impasto, stendete la sfoglia di circa 3mm (6) e con un coppapasta, o più semplicemente una tazza della colazione, andate a ritagliare i vostri dischi (7).
A questo punto siamo pronti per il ripieno. Salate la passata di pomodoro a vostro piacimento e poggiatene un cucchiaino per ogni dischetto (8). Aggiungete la scamorza e procedete con la chiusura dei panzerotti (9). Per evitare che durante la frittura si aprano, vi consiglio di aiutarvi con dell'acqua. Oltre al classico sigillo con i rebbi della forchetta passate una pennellata di acqua sui bordi che vedete poco uniti. Olio di girasoli a temperatura e panzerotti pronti per esser dorati. Fateli friggere senza perderli di vista, girateli e quando li vedete belli come non mai adagiate in un piatto con la carta da cucina, almeno l'olio in eccesso verrà assorbito.  
Non vi resta che divorarli. Assaggiateli caldi, il loro cuore che si scioglie in bocca e quell'impasto friabile e croccante vi conquisterà. Sfruttate l'idea per una merenda, per un aperitivo, o perché no per un antipasto, la certezza è che è una ricetta che accontenta tutti, grandi e piccini. 

30 commenti:

  1. Ma che brava!
    Assolutamente da assaggiare!

    Baci
    Chiara

    http://estroinlonguette.com/

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto venire fame! Sembrano deliziosi!E comunque è vero, il fritto da quella cosa in più...
    un bacione
    www.theshadeoffashion.com

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia,bravissima,ti faccio tantissimi complimenti per questi goduriosissimi panzerotti senza ombra di dubbio di una bontà unica,troppo sfiziosi...mi hanno fatto venire un'acquolina incredibile:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Mamma mia ma sono da mangiare anche con gli occhi! Non vedo l'ora di provare questa ricetta! baci
    Federica - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  5. li adoro, ne mangerei a quintali!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  6. O Dio mio che delizia, io li conoscevo ma piu grandi, certo anche cosi devono essere proprio buoni.
    Un abbraccio, felice domenica.

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  7. Anche io fan delle tre F, ahahah ! Mi hai messo una voglia di provare a farli, devono essere deliziosi *__* Baci

    Fashion and Cookies - fashion blog

    RispondiElimina
  8. wow, ma tu sei anche una cuoca provetta!!! Bravissima e golosissimi i tuoi panzerotti..meno male che ho uno schermo a separarmene o addio dieta :-P

    RispondiElimina
  9. ...li adoro...una bontà unica!!!...belli pure da vedersi!!!
    ...ciaooo...lu!!!
    http://beautylovelemiefollie.blogspot.it/

    RispondiElimina
  10. noi qui a casa i panzerotti li facciamo molto spesso... mia mamma è di bari quindi puoi capire quanto li amiamo!!!
    i tuoi sono proprio belli... =)

    claudia
    www.piccislove.com

    RispondiElimina
  11. Ma non possiamo vedere queste foto... che voglia!!! E noi siamo in missione dieta post feste natalizie =( In ogni caso, ottimo post per iniziare questa settimana nel migliore dei modi =)

    S/ & M_
    https://myhipsteria.wordpress.com/

    RispondiElimina
  12. ma che bell'idea, anche per un aperitivo in casa con amici!!!
    baci
    www.kulturalmentemoda.com
    K. <3

    RispondiElimina
  13. devo provare a farli subito xoxo rita talks

    RispondiElimina
  14. Buoni!!! Ma che belle le foto e poi il passo posso è davvero chiaro.
    Sono passata incuriosita dal tuo commento e mi sono iscritta visto che sbirciando qua e là ho notato che hai un bel blog
    a presto e buona serata

    RispondiElimina
  15. li faceva sempre mia nonna, mi ricordano l'infanzia, sono buonissimi! seguirò la tua ricetta, voglio proprio farli!

    RispondiElimina
  16. Aaaaah perfetto, proprio ora che sono a dieta, ahaha! Hanno un'aria mooolto invitante!

    Cristina
    The Style Avenger

    RispondiElimina
  17. Uhm che buoni, mi sa che devo provare assolutamente la tua ricetta :)
    Ilenia's wardrobe
    http://www.ileniaswardrobe.com/

    RispondiElimina
  18. che fame mi hai fatto venire, me li sognerò stanotte :D Baci dagli States!

    RispondiElimina
  19. wow, io li adoro e in questi freddi pomeriggi rimanere a casa e cucinare mi piace tanto come idea! :-) A smile please

    RispondiElimina
  20. PROVERò SICURAMENTE A FARLI,CON LA MIA FARINA SENZA GLUTINE :) :)
    BESITOS...CHIARA

    RispondiElimina
  21. Che bontà!! Vuoi proprio tentarmi :D

    RispondiElimina
  22. ma io non posso guardare questi post a quest'ora di cena....ora li voglio!!!! sembrano buonissimi!

    RispondiElimina
  23. waoo da mangiare con gli occhi! ^_^

    RispondiElimina
  24. ma che delizia... altro che sonno ... mi è tornata fame

    RispondiElimina
  25. Devono essere una vera bontà!!! :P

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+