giovedì 23 giugno 2016

Sotto l'ombrellone: Calendar Girl !!!

Esplode l'estate ed arriva sotto l'ombrellone una lettura piena di sensualità. Calendar Girl, il nuovo libro di Audrey Carlan, edito da Mondadori, è pronto a travolgerci con emozioni, romanticismo e un pizzico di eros. Mia è una giovane squattrinata che, per necessità e per aiutare il padre indebitato con le persone sbagliate, decide di iniziare a fare la escort. L'incarico durerà dodici mesi e in dodici mesi le verranno assegnati dodici uomini da accompagnare.
Uomini fascinosi, belli e importanti e nessun obbligo di prestazioni sessuali. Mia verrà a contatto con culture diverse, ambienti esclusivi, lusso e città da sogno. 
Il premio finale? Un milione di dollari! 
Immagine presa in prestito dalla mia adorata Indian Savage...Anche lei consiglia Calendar Girl
"Gennaio, Febbraio, Marzo" racconta la prima tranche della nuova vita di Mia, i suoi primi passi, le sue esperienze, le passioni e le scoperte. E', insomma, il primo volume al quale ne seguiranno altri 3, perché da Gennaio a Dicembre, Mia vivrà un'insolita parentesi...
"[...]Mi hanno offerto un lavoro. Recitare il ruolo della fidanzata di uomini di successo. In pratica per un mese dovevo fingere di essere la loro compagna davanti agli occhi di tutti e in cambio ognuno di loro sarebbe stato disposto a pagarmi centomila dollari. 12 mesi, 12 città, 12 uomini ricchi, famosi, inarrivabili, 12 ambienti esclusivi, 12 guardaroba diversi. Più di un milione di dollari. Il sesso, chiariamoci, non faceva parte degli accordi. Quello dipendeva e dipende sempre solo da me. L'amore neanche quello faceva parte del piano. Ma intanto quello non dipende da nessuno... Gennaio, Los Angeles, uno sceneggiatore con un corpo sexy quanto la sua mente. Febbraio, Seattle, un artista francese in cerca della sua musa. Marzo, Chicago, un ex pugile imprenditore dal cuore spaventato. Tutti uomini da sogno. Che poi sono persone. Intriganti, fragili, che hanno paure, segreti e verità nascoste. Loro hanno scelto me. Per un mese sono entrati nella mia vita. Tutti mi hanno lasciato qualcosa. E uno mi sta chiedendo di cambiare le regole del gioco... ma l'amore, tutti lo sanno, di regole non ne ha. Ho intrapreso questo viaggio perché era l'unico modo per salvare la vita di mio padre. Mi sono fidata, ho buttato il cuore oltre l'ostacolo. Ed è iniziata la favola. Il viaggio ha salvato la mia, di vita. Trust the journey, Mia ".
Scrittura scorrevole, trama intrigante, una storia, tanti intrecci, poche regole e qualche bivio...l'amore? Una colonna sonora che accompagnerà ogni riga...4 volumi e emozioni a fior di pelle per una lettura piacevole e che farà parlare...
Che fate, vi aggregate anche voi alle lettrici di Calendar Girl?
Evito spoileraggi vari e vi invito in libreria :-P

13 commenti:

  1. Devo confessarti che questo libro mi aveva già incuriosita, e dopo aver letto il tuo post mi sono convinta...Corro in libreria a prenderlo!
    Lucia
    http://legallychic.org/outfit-come-vestirsi-durante-pitti/

    RispondiElimina
  2. Mi ispira un sacco, ne ho già sentito parlare molto!

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Mi ha davvero incuriosita, mi sa che lo leggerò... Grazie per la dritta :)
    Ilenia's wardrobe
    http://www.ileniaswardrobe.com/

    RispondiElimina
  4. Beh adesso sono curiosa anche io.. Magari torno a leggere! Ahaha o forse no, sotto l'ombrellone dovrò portare ancora testi universitari ahah!

    RispondiElimina
  5. Interessante questo libro, vorrei leggerlo!
    Alessia
    Thechilicool

    RispondiElimina
  6. mi sembra un classico libro da leggere sotto l'ombrellone, potrei portarlo in vacanza!

    RispondiElimina
  7. ma sai che sembra carino come libro?
    mi ha incuriosito
    xoxo

    RispondiElimina
  8. Sounds like a great book.

    http://www.amysfashionblog.com/blog-home/

    RispondiElimina
  9. L'ho appena aggiunto alla mia lista dei libri da comprare, grazie del suggerimento.
    Buona giornata
    Alessia
    Style shouts

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+