Lybera Cup – 12 ore di serenità!

19 Giugno 2017
Mai sentito parlare della coppetta mestruale? Risale al 1936 la nascita della prima coppetta, eppure di lei ancora si sa poco e niente…La colpa? La disinformazione! Tra donne bisognerebbe fare squadra, condividere esperienze, consigli, dritte, perché per certi versi: siamo tutte nella stessa barca.




Ringrazio la mia amica Silvia, perchè la prima ad aver divulgato il suo sapere e soprattutto la sua esperienza in materia è stata proprio lei. Io avevo letto qualcosina di struscio nel web, ma avevo dato mai troppa attenzione – sbagliando, lo ammetto. Come vi dicevo, la prima coppetta mestruale è apparsa circa 80 anni fa, all’epoca, però, la gomma con cui era fabbricata era troppo rigida, motivo per cui abbiamo dovuto attendere il 2002 per assistere al lancio effettivo di questa svolta femminile senza precedenti. Pensate che ad oggi, nel Nord Europa, circa 1 donna su 4 la utilizza. La media è piuttosto alta, non credete? E qual è il motivo? Da quando ho provato Lybera Cup potrei argomentarvi la scelta in tanti modi.


Perchè scegliere la coppetta mestruale Lybera Cup?
-è comoda: la sua autonomia è circa 5 volte superiore a quella di un assorbente interno;
-è igienica e ti fa sentire sempre apposto, evitando l’imbarazzo dovuto alla formazione dei cattivi odori;
-è pratica e ti consente di fare sport, di andare al mare o in piscina in totale libertà, senza alcun pensiero. 
-è ecologica, green friendly e consente un risparmio economico.

 









Lybera Cup è la prima coppetta mestruale made in Italy, è un dispositivo sicuro e garantito…ma la domanda spontanea è una:
Come funziona?
Anzichè assorbire il flusso, lo raccoglie. Lybera si piega e si inserisce delicatamente: una volta inserita torna nella sua forma originaria. Il silicone medicale è anallergico, è adatto a qualsiasi tipo di pelle e PH e non causa secchezza. Le taglie a disposizione sono 2: la Taglia 1 da 43 mm consigliata per le Under 30 e la Taglia 2, da 46 mm per le over 30 o per chi ha partorito. 
Se siete solite utilizzare gli assorbenti interni il consiglio che vi dò è quello di provare la coppetta mestruale, non vi sembrerà nemmeno di essere in quei giorni e vi sentirete libere, fresche e protette. L’estate credo sia il momento migliore per provare, una corsetta per rimetterci in forma, un bagno in piscina oppure una giornata al mare…12 ore di serenità e zero pensieri.
P.S. Non perderti il concorso #sonolybera, acquista un prodotto della linea Lybera e partecipa subito: in palio una giornata di beauty&shopping: una bella seduta in un centro benessere e poi lo shopping in un noto negozio di Milano in compagnia di una famosissima fashion blogger.
Per maggiori dettagli clicca qui

LYBERA - COPPETTA MESTRUALE

You Might Also Like

22 Comments

  • Reply Cátia Rodrigues 19 Giugno 2017 at 3:50 PM

    You look gorgeous!

    THE PINK ELEPHANT SHOE

  • Reply Legally Chic 19 Giugno 2017 at 4:19 PM

    Mi hai incuriosita, la proverò!
    Lucia
    http://www.legallychic.org

  • Reply Camilla Boglione 19 Giugno 2017 at 4:54 PM

    Ne ho sentito parlare molto bene, mi incuriosisce come prodotto..soprattutto per l'estate!

    XOXO

    Cami

    http://www.paillettesandchampagne.com

  • Reply flavia avenoso 19 Giugno 2017 at 5:03 PM

    Ho visto molte volte la pubblicità su fb ma non so se riuscirei a portarla xD

  • Reply Grazia Maietta 19 Giugno 2017 at 5:29 PM

    Ne ho sentito parlare ed il tuo post mi ha aiutato a capirne di più. Non so se riuscirò mai ad usarla

  • Reply Roberta Carta 19 Giugno 2017 at 7:39 PM

    Io ho un'amica che la utilizza con grande soddisfazione, ma non ho ancora avuto il coraggio di provare 😉

  • Reply Francesca Giagnorio 19 Giugno 2017 at 9:12 PM

    Io purtroppo non mi sono mai trovata tanto bene con le coppette 🙁

  • Reply Alessia Canella 20 Giugno 2017 at 7:08 AM

    Non le ho mai provate, ma mi incurioscono molto, anche perché molte mie amiche ne hanno parlato bene.
    Buona giornata
    Alessia
    Style shouts

  • Reply Carmelyta 20 Giugno 2017 at 7:28 AM

    La trovo una svolta pazzesca per le donne!!!

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

  • Reply Greta Giordano 20 Giugno 2017 at 8:12 AM

    Sono all'antica, sono per il classico assorbente, non me ne volere…..

  • Reply Anna Maria Calvia 20 Giugno 2017 at 9:23 AM

    Sicuramente una valida alternativa al solito tampone interno che è davvero fastidioso, soprattutto ora che iniziano le vacanze estive!!

    Anna | http://www.aboutbeauty.it

  • Reply Alessandra Heidelberg 20 Giugno 2017 at 11:12 AM

    Non la conoscevo, sarà sicuramente comodissima, ma io sinceramente non avrei il coraggio!
    Alessandra

  • Reply Jane 20 Giugno 2017 at 1:14 PM

    È un'alternativa agli assorbenti interni.UTILISSIMI x le sportive e modelle. È importante dare informazioni alle donne che hanno questa necessità.

  • Reply La sala da tè di una lettrice 20 Giugno 2017 at 2:34 PM

    Non so , sicuramente sono ancora perplessa di utilizzarlo

  • Reply Lo stile di Artemide 20 Giugno 2017 at 5:20 PM

    sia benedetto l'avanzare della tecnologica! che poi è utilissima al mare, grazie alla sua autonomia, sarà facile anche scegliere una spiaggia libera invece di un lido (con toilette). più utile di così!

  • Reply Federica Colombo 21 Giugno 2017 at 9:18 AM

    Prima o poi la proverò anche io! 😛

  • Reply Leandra Vitali 21 Giugno 2017 at 9:35 AM

    bo.. non so proprio se una cosa del genere sia apposta per me.

  • Reply Serena Trusso 21 Giugno 2017 at 11:00 AM

    Molte mie amiche la usano da anni, io ancora faccio fatica ma adesso devo proprio provarla!

  • Reply Grazia Ventrella 21 Giugno 2017 at 11:54 AM

    L'ho scoperta da poco! Sarei curiosa di provare..

    Bow of Moon

  • Reply Barbi 22 Giugno 2017 at 6:12 AM

    prima o poi anch'io mi convertirò alla coppetta !!

  • Reply Cristina Sal 23 Giugno 2017 at 3:16 PM

    ce l'ho ed inizierò a provarla al prossimo ciclo.
    me ne hanno parlato in termini entusiasti!
    Cristina
    http://www.cristinasalzano.it

  • Reply Emma 23 Giugno 2017 at 5:58 PM

    interessante.

  • Leave a Reply