lunedì 21 agosto 2017

Askoll: la guida in città è green

Non è una scoperta. Askoll è una certezza, il presente e il futuro si incontrano, si prendono per mano, anzi no, salgono a bordo sul nuovo scooter elettrico eS2 e raccontano una storia, una storia fatta di nuove abitudini e scelte intelligenti. Dell'universo Askoll ne avevo sentito parlare, ho uno store vicino casa e non era sfuggito al mio occhio, ma quando ho partecipato ad un evento esclusivo in compagnia di altre 7 amiche blogger, beh, in quel preciso istante mi sono appassionata alla causa.




Mi appassiono alle cose in cui credo, mi incuriosisco quando queste realtà hanno qualcosa da raccontare e nascono per un'intuizione geniale, o per meglio dire, si evolvono. Askoll non prende vita come produttore di veicoli elettrici, ma è la sensibilità al tema dell'eco-sostenibilità che avvicina quest'azienda, leader nella produzione di motori elettrici dalla tecnologia innovativa, al settore della mobilità urbana. E' il Sig. Elio Marioni che nel 1978 inizia quest'avventura e a distanza di qualche decennio il suo gruppo dall'Italia raggiunge parte del mondo e cresce nella direzione giusta, in quella in cui crede da sempre, perchè l'elettrico non è una moda, l'elettrico è un modo nuovo di vivere, che dovremmo scoprire e fare nostro.



Inutile addentrarci in tematiche tecniche, per tutte le curiosità legate alla nuova realtà dei veicoli Askoll potete consultare il loro sito, mentre qui possiamo fare due conti con quello che significa in maniera spicciola "adottare" un bel veicolo Askoll.
A Roma, per esempio, salire a bordo di un eS2 sarebbe una svolta:

1) Eviterei il traffico e mi sposterei in maniera agile

2)Non mi stresserei per la questione parcheggio (che qui nella capitale è un miraggio)
3)Non impazzirei con lo studio di strategie su Google Maps ogni volta che devo arrivare in centro, perchè con lo scooter elettrico entri nella ZTL e parcheggi ovunque.
4)Mi sentirei più responsabile e più green sapendo di evitare emissioni nocive dei gas di scarico e inquinamento acustico...Roma di certo apprezzerebbe!
5)Risparmierei di benzina, ma anche di bollo (gratuito per i primi 5 anni) e avrei tante agevolazioni....e non so a voi, ma a me la parola risparmio fa rizzare le antennine.
Questi sono solo alcuni dei pro, eppure già mi sembrano sufficienti per far pendere l'ago della bilancia...I contro?
"E' ma con il motore elettrico si va a due all'ora!"
Ma quando mai, fai una prova nello store Askoll più vicino e poi mi dici!


"Per i km che faccio ogni giorno non va bene!"Perchè fai più di 80km a tratta? Se sì, alzo le mani! 


"La carica ci mette troppo!"

Per arrivare al 100% di carica ci vogliono 3 ore, ma non è mica necessario che la batteria sia carica del tutto, quindi la carichi quanto puoi e riparti. Lo scooter è dotato di 2 batterie agli ioni di litio, si ricarica da qualsiasi presa elettrica e con una spesa di soli 30 centesimi (considerando la tariffa media notturna di 0,15 €/kWh). La batteria la ricarichi direttamente dallo scooter oppure la estrai dal suo vano sottosella, tanto pesa più o meno 8 kg e la colleghi al suo caricabatterie. 

"Sì, okay, ma ascolta, lo scooter è monoposto, è una seccatura!"
Parli dell'eS2? Amico, non sei molto informato a quanto pare...L'eS2 di Askoll è il veicolo per due, lo scooter elettrico tutto da condividere.

"Bah, di solito sono brutti!"
Hai già visto le proposte Askoll? Forse no...ed è un vero peccato, perchè la loro linea è cool e ci sono ben 6 colori tra cui scegliere! 






Anzi, a proposito di stile, continua a leggere, perchè ti racconto di quella mattinata a Milano, passata a sfidarci a colpi di customizzazione. Eravamo otto blogger, blogger sparse per l'Italia e raggruppate da Askoll con una mission: liberare la fantasia e interpretare l'eS2 a modo nostro. 

Tre squadre, un leit motiv tutto green, un bel po' di materiale creativo e via...Cosa ne uscirà fuori?
Vi assicuro che il risultato è stato sorprendente, senza confrontarci tra i vari team e senza utilizzare metodi poco leciti, quali copiatura e plagio, siamo arrivate a 3 interpretazioni davvero fashion e divertenti. 
Ma lascio a voi la parola...Ditemi un po', cosa ne pensate?
Il mio team capitanato dall'istrionica Maggie Dall'Ospedale, amica nonchè grande esempio per me, ha portato a termine un progetto a tutto green. Dragana ed io ci siamo sbizzarrite nella progettazione su carta, tra apette in miele di glitter, farfalle svolazzanti, margherite e praticelli verdi che avrebbero fatto impazzire anche Heidi. La nostra bozza era niente a confronto con l'opera finale, "wow, che figata", non riuscivamo a smettere di fare ig stories e selfie in compagnia del nostro meraviglioso scooter.
Lo special thank's però è doveroso e se lo merita tutto il nostro jolly, Mattia Boschetti, vero professionista della personalizzazione a tutto tondo e grande guida per tutti i team.


Marzia, Marta e Angela hanno invece raccontato l'eS2 tutto da vivere, perfetto per un pic nic al tramonto e delizioso in giro per la città in questa veste vintage. 


Alessandra e Rebecca dell'eS2 hanno mostrato il lato fashion e chic, hanno scelto per lui un outfit stilosissimo e devo dire che come stiliste se la sono cavata davvero bene.
Vedere i nostri eS2 conciati per le feste è stata una soddisfazione immensa...bella sfida ragazze, ma chi ha vinto? Ovviamente il vincitore è Askoll, che mette d'accordo tutte e ci regala un pranzetto light e sfiziosissimo contenuto in una box di cartone. Tutto studiato nei dettagli. Prima di andare via mi sono guardata attorno ed ho scovato la bicicletta elettrica dei miei sogni, zitta zitta me la sono accalappiata e pedalata dopo pedalata...

"Ciao, ciao, me ne torno a Roma in buona compagnia..."

Il finale è quello da film, la gente che mi rincorre ed io che guardo alle mie spalle e dall'alto della mia bici, saluto allegramente...Askoll tu m'hai provocato e io mi ti porto via!
Voi sull'elettrico ci state facendo un pensierino?

2 commenti:

  1. Great post!

    You have a nice blog!

    Would you like to follow each other? (f4f) Let me know on my blog with a comment! ;oD

    Have a great day!

    xoxo Jacqueline
    www.hokis1981.com

    RispondiElimina

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+