venerdì 24 novembre 2017

Mixology, l'accademia di bartender a Roma

In un'altra vita vorrei fare la barlady, vorrei destreggiarmi dietro al bancone con piroette e balzi e vorrei realizzare cocktail simili ad opere d'arte. Quando mi capita di trovarmi di fronte a chi questo mestiere lo fa con passione e arte mi metto in modalità ammirazione.



Mi incantano i movimenti fluidi e sicuri dei bartender, lo shaker nelle loro mani si trasforma in uno strumento magico e ti servono il cocktail che quasi ti sembra brutto berlo, tant'è bella e perfetta quella composizione. In un'altra vita mi piacerebbe proprio essere in grado di emulare le gesta di una barlady professionista, la classe, l'eleganza e la sicurezza dei movimenti mi affascinano, ma in questa vita non posso, sono troppo imbranata, mi scivola tutto dalle mani e non oso immaginare cosa potrebbe capitare se mi mettessi in testa di ostentare qualche acrobazia. Sono dell'idea che la professione del barman sia una vocazione, o ce l'hai nelle tue corde o non ce l'hai, anche se con mia grande sorpresa, ho scoperto una cosa che potrebbe farmi cambiare idea: a Roma esiste Mixology, una vera e propria accademia per barman (certificata ISO), che permette a chi desidera apprendere l'arte di iscriversi e specializzarsi...
Mixology opera a Roma da circa 10 e anni e tra l'altro, nel 2018 aprirà una sede anche a Milano. E' un'accademia strutturata e seria, conta uno staff di circa 20 persone tra trainer e master trainer esperti del settore, propone un proprio metodo, oltre alla tecnica visiva, superata da quella con le dosi, meglio conosciuta come american bar, ha reso, infatti, scientifica la preparazione in contemporanea di più cocktail ed ha elaborato il Global Bartending, un algoritmo per ottimizzare tempo e qualità. Trovo molto interessante il modus operandi di questa accademia, perchè Mixology garantisce, anche dopo la fine del programma, un periodo di un anno entro il quale i corsisti si possono allenare in aula e poi per i più meritevoli c'è la possibilità di essere proposti e/o inseriti direttamente nel mondo del lavoro.



A tal proposito l'Accademia si serve di un'agenzia interna che, in maniera gratuita, aiuta i neobarman a trovare lavoro. Sono veramente tante le possibilità che si propongono in italia e all'estero, d'estate poi, il tasso di ricerca è molto molto alto. Oltre ai corsi base, ci sono poi corsi avanzati adatti a chi sogna di gestire locali o aprire un'attività propria. Parlando con Lorenzo, un mio caro amico che ha frequentato l'accademia, ho avuto modo di addentrarmi in questo magico mondo e di scoprire tra le altre cose che potrei cimentarmi seguendo un videocorso e facendo mio il kit per iniziare in modalità fai-da-te. Io adoro apprendere nuove cose e sono davvero troppo curiosa, specie perchè la figura della barlady è sempre più ricercata e potrebbero aprirsi nuove opportunità di lavoro...non si sa mai, no?
Se anche voi, come me, siete affascinati da questa professione andate a fare un giro sul sito ufficiale di Mixology oppure, se siete di Roma, andate a dare un'occhiata direttamente in Accademia.
Buzzoole

1 commento:

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+