sabato 16 dicembre 2017

Mal di gola...ogni volta la stessa storia!

Se dovessi stilare una lista con le cose che odio di più, in cima alla lista  ci sarebbe il mal di golaDurante l'inverno cerco sempre di coprirmi a dovere, la gola è sempre ben protetta, arrotolo sciarpe attorno al collo e spesso dormo con foulard di cotone. 



Conosco i miei limiti e so che, specie nella stagione fredda, la mia gola è messa a repentaglio. Ma niente da fare, ogni volta, puntuale come un orologio svizzero, quando ho qualcosa di importante da fare lui bussa alla porta: <<Ehi amica, stavi aspettando me!?>> 

<<Certo, come no... Caro mal di gola, scongiuravo il tuo arrivo, questo sì, ma eccoti qui pimpante e in formissima!>>

Nelle migliori delle ipotesi lui si presenta con pizzicorini e bruciori e ve lo giuro, non mi lamento, in quel caso posso anche passarci sopra, altre volte invece mi stronca, mi mette seriamente k.o.
Odio quando non mi permette di deglutire, anche perché sapete bene quanto io ami mangiare e sapete bene che spesso mi trovo in giro per ristoranti per assaggiare, ehm.. Testare i nuovi menù (eh lo so è un duro lavoro!) e quando ho il mal di gola il piacere di assaporare viene meno e si presenta solo quel dolore fisico che mi dà alla testa. Avete presente, vero? Senza contare che spesso per lavoro devo parlare al telefono, o magari in pubblico davanti a più persone... E la sensazione di non farcela prende il sopravvento. 



Bene, di recente è successo di nuovo... Dopo aver gironzolato in lungo e in largo tra Copenhagen, Milano e Bologna, sfiorando sempre i zero gradi, che io mi sia beccata un mal di gola di quelli acuti. Il giorno dopo avevo un video importante, serviva la mia voce, avrei dovuto parlare e magari essere anche in forma, diciamo che mi sarebbe bastato stare bene, giusto per evitare un ulteriore accumulo di ansia... E invece, niente da fare. Mr Mal di Gola aveva deciso di fare capolino ed io in 24 ore avevo maturato un'ansia tale da smuovere mari e monti pur di trovare una soluzione.
Avevo gli incubi, io che iniziavo a parlare e la voce che pian piano spariva...Erano incubi ispirati a storie vere del passato, perché ogni tanto mi capita e quindi immaginavo scenate e discussioni da parte dello staff con cui avrei dovuto lavorare. 
Argh che brutto!
Poi dopo aver letto mille forum, condiviso la mia ansia con parenti, amici, conoscenti, vicini di metro e passanti, dopo aver mangiato una dose di miele che avrebbe addolcito anche il più cattivo sulla faccia della terra sono arrivata alla resa e ho sperato che in breve tempo passasse.



E niente, poi ho cercato d'informarmi e ho letto di una nuova soluzione in farmacia, una soluzione senza ricetta (dato che per fortuna non serve, perché è uno di quei farmaci di automedicazione),  NeoBorocillina Infiammazione e DoloreÈ un farmaco a base d ibuprofene 400 mg al gusto di menta rinfrescante. Ho letto online foglietto illustrativo ho scoperto che oltre ad essere indicato per il mal di gola in corso di faringite, faringo-tonsillite e post tonsillectomia, va bene anche per dolori mestruali, osteo-articolari, muscolari, mal di testa, mal di denti, nevralgie ed anche per gli stati febbrili e influenzali.
È un prodotto nuovissimo perché è uscito a Settembre e ha un doppio effetto analgesico e antinfiammatorio. 



Una volta il mal di gola veniva trascurato, era considerato un malessere di poco conto e così si curava solo se accompagnato da febbre o altre problematiche, oggi invece, si può combattere in maniera specifica. Credo sia opportuno evitare l'abuso dell'antibiotici senza essersi prima consultati con il proprio medico e magari prediligere l'utilizzo di un prodotto mirato, che agisce rapidamente. 
Alzi la mano chi di voi ha un brutto rapporto con il mal di gola? Ditemi voi come contrastate il fastidio e se qualche volta vi ha mai portato a perdere occasioni importanti e opportunità! 
Buzzoole

1 commento:

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+