mercoledì 21 marzo 2018

Amazon Prime - l'abbonamento aumenta in Italia

Ho appena ricevuto una mail dal Signor Amazon, l'oggetto recita così: Importante cambiamento al tuo abbonamento Amazon Prime



Per i primi 3 secondi penso "E' l'ennesima bufala", non so voi, ma io ricevo dalle 10 alle 20 e-mail assurde a nome di sedicenti Signori Amazon, peccato che poi gli indirizzi siano xhgfslknmginmr@gmail.com o cose simili. Stavolta no, è proprio lui in persona a battere cassa, l'indirizzo del mittente è prime@amazon.com.Ebbene sì, è ufficiale, l'abbonamento Amazon Prime aumenta i suoi prezzi in Italia.

Leggo la mail tutta d'un fiato per capire la gravità della situazione e ahimè vi dico che pensavo addirittura peggio. Il costo annuale del servizio Prime era di euro 19,99, un prezzo interessante considerando i servizi offerti. Per chi non ne fosse al corrente Prime è quel servizio che consente di ricevere tantissimi prodotti acquistati su Amazon in 24 ore o 2-3 giorni, senza pagare spese di spedizione. Quanti ci costerà d'ora in avanti? Quasi il doppio, la modica cifra di 36 euro.
Dal 4 Aprile chi stipulerà un nuovo abbonamento, andrà a pagare 36 euro, che poi sarebbe meglio ragionare con la divisione per i 12 mesi, forse pesa meno l'idea di pagare 3 euro ogni 30 giorni, diciamo 3 caffè... 
Ahimè era prevedibile, tutte le cose che vanno bene prima o poi aumentano e così anche Amazon Prime ci ha tirato il pacco. 
Il nuovo costo non è eccessivo, ma sicuramente peserà di più di quei 20 euro e allora secondo me, come andò illo tempore per Tele+ (non so se vi ricordate!), inizieranno ad esserci abbonamenti in comune sfruttati dall'intera famiglia, dal vicinato, dall'amico dell'amico e via dicendo. 
Certo è che Amazon non cadrà in disgrazia, rinnoveremo in tanti, questo è certo, Amazon ha il coltello dalla parte del manico perchè ha creato dipendenza, ci ha viziati ed ora ci ha sferrato il colpaccio, ma ora è troppo tardi, senza Prime mi sentirei un po' persa.
Tenete in considerazione che se il vostro abbonamento è in scadenza, il rinnovo, fino al 4 maggio avverrà ancora al costo di 19, 99 euro...Questo così, solo per la cronaca e poi c'è anche una nuova formula da tenere in considerazione, l'abbonamento mensile a euro 4,99, utile magari se sei un acquirente occasionale, come per il piano annuale dei nuovi abbonati, ci sarà un periodo di prova gratuita di 30 giorni, dopo i quali verrà scalato l'importo. 

Giusto per trovare il bello, dove di bello non ce n'è, ho continuato a leggere la mail ed ho scoperto che il mio utilizzo di Prime era limitato alla questione spedizioni veloci, mentre dietro ci sono tanti altri servizi interessanti, ad esempio i clienti Prime giocano con 30 minuti di anticipo sulle offerte, rispetto ai classici utilizzatori dell'eshop e poi hanno a disposizione Prime Video che è un galleria di titoli incluse serie TV esclusive come McMafia, Philip K. Dick’s Electric Dreams e The Marvelous Mrs. Maisel. Queste cose forse le sapevo per sentito dire, ma la cosa che a me fa più gola è l'esistenza di Prime Photos, praticamente uno spazio di archiviazione illimitato per conservare tutti i propri ricordi fotografici, e visto che la casella di posta di gmail mi ha appena informato che ho finito il mio spazio gratuito di archiviazione, spingendomi all'acquisto, sapete che vi dico, mi peserà meno donare ad Amazon questa cifretta...
Il Team Amazon Prime conclude la sua mail con un "Cordiali Saluti", chissà, invece quanti insulti si beccheranno!

1 commento:

Thanks for visiting Impossibile Fermare i Battiti!
If you like my blog,
Follow me on Facebook//Follow me on Twitter //Follow me on Instagram //Follow me on G+