Abbronzatura più a lungo con il Coffee Scrub – A.Roma Wellness & Spa

28 Settembre 2018
Come mantenere l’abbronzatura più a lungo? Ecco qui una bella domanda, la stessa che più volte ho rivolto a google durante le mie fasi di disperazione cronica.

Non so se a voi fa questo effetto, ma la nostalgia dell’estate incombe specialmente quando mi accorgo che l’abbronzatura, che tanto ho faticato ad ottenere, sfuma via, giorno dopo giorno.
Vederci bianchicce non aiuta l’umore, senza contare l’effetto ottico che regala l’abbronzatura minimizzando tutti i difettucci, ne siete consapevoli, vero? Io quest’anno sono andata in vacanza tardissimo, era fine agosto e la mia consolazione era solo una: mentre gli altri saranno pallidi io avrò la pelle dorata. I miei piani però stanno andando in fumo e allora, prima che sia troppo tardi, urge una soluzione.
Stavo facendo una ricerca sulle proprietà del caffè per scrivere un nuovo articolo per Glamour Italia e mi è arrivato un input super interessante: da A.Roma Lifestyle Hotel fanno il Coffee Scrub, un trattamento nuovo che, non solo esfolia, ma addirittura preserva l’abbronzatura.
L’A.Roma Lifestyle Hotel è un hotel luxury a 5 minuti da casa, è un posto che ho scoperto qualche tempo fa e ci sono andata talmente tante volte che ormai mi sento nel mio mondo.
Come vi dicevo si trova vicinissimo a casa mia, è nei pressi di Villa Pamphili, quindi in una zona di Roma piuttosto centrale, eppure ha un’altra grande fortuna, è immerso in una distesa verde che ti fa dimenticare clacson impazziti, stress e ansie varie. Appena varcata la soglia ha un potere magico: ti fa sentire in vacanza.
Quando desidero ritagliarmi un momento di benessere so già che quello è il posto giusto, che sia per un day use alla Spa, un aperitivo o un trattamento beauty. All’A.Roma Wellness and Spa sono stata tante volte per piacere, poi sono andata per lavoro con Food Gang Italia (leggete qui l’experience)e di recente per il compleanno della mia migliore amica ho organizzato una giornata solo per noi due, tra piscina all’esterno, spa, idromassaggio, percorso kneipp, bio sauna e tisane con biscottini.
Pensavo di tornarci durante l’inverno per godermi un po’ di calore e staccare la spina, ma poi galeotta fu la scoperta del Coffee Scrub, perché in un trattamento sono riuscita ad ottenere una duplice azione: quella esfoliante tipica dello scrub, utile per ridare vitalità alla pelle ingrigita e quella derivata dalle proprietà del caffè, che tra le tante potenzialità ha anche quella di esaltare l’abbronzatura e regalare una leggera colorazione ambrata. 




Ma lo scrub non elimina l’abbronzatura?

Sfatiamo subito questo falso mito una volta per tutte. Lo scrub elimina lo strato superficiale dell’epidermide, le cosiddette cellule morte che ispessiscono la pelle, rendendola spenta e screpolata, la sua azione non fa che riportare in superficie lo strato di pelle che ha, in un certo senso, inglobato la tintarella e quindi dobbiamo tenere a mente che un’ abbronzatura perfetta si mantiene, solo e soltanto se ci si prende cura della pelle prima e dopo l’esposizione al sole. Con un peeling profondo e con la giusta idratazione, evitiamo alla pelle di ingrigirsi e le consentiamo di mantenere una texture setosa e un colorito bronze.
Perché la scelta del Coffee Scrub?
Perché è un trattamento completo e ti permette di ottenere più obiettivi in un colpo solo.
1)Esfolia: Elimina le cellule morte, purifica in profondità, ha un effetto calmante ed antiossidante, proteggendo la pelle dai radicali liberi,causa dell’invecchiamento precoce. 
2)Esalta il colorito dell’abbronzatura: liberando la pelle dalla parte superficiale, oltre a stimolare il rinnovo cellulare non fa che ridare luce alla tintarella estiva. La presenza del caffè inoltre rilascia una leggera colorazione ambrata per un meraviglioso effetto bronze.
3)E’ nutriente ed elasticizzante: stimola la produzione di collagene
4)Favorisce la circolazione sanguigna: è quindi ottimo per chi soffre di problemi legati a vene varicose
5)E’ un anticellulite: lavora sugli accumuli di adipe, decongestiona e ne favorisce l’assorbimento.


Come si svolge il trattamento?
Il Coffee Scrub dura più o meno un’ora e prevede l’utilizzo di una combo di prodotti di Philip Martin’s, pensata appositamente per raggiungere gli obiettivi di cui sopra.
Ti accomodi nella cabina, indossi gli slip usa-e-getta e spegni il cervello.

Nella prima fase l’operatrice inizierà ad emulsionare il caffè macinato e polverizzato insieme all’Olio di Jojoba. Avvertirai una scia di benessere che sarà in grado di pervadere i tuoi sensi, poi la polvere di caffè inizierà a scorrere sulla tua pelle con movimenti sapienti e armoniosi ad opera dell’operatrice. La tua pelle inizierà a respirare minuto dopo minuto. Una volta conclusa questa fase, effettuerai una doccia per eliminare i residui di scrub e ti sdraierai nuovamente per accogliere il massaggio. I prodotti pensati per questa ultima fase saranno 2: una crema idratante per le zone sensibili e una crema Modellante (Etna Tone Cream) o Riducente (Etna Shape Cream) per le zone critiche. Le gambe riceveranno una vera e propria stoccata contro la cellulite e terminato il trattamento, non solo noterai quella piacevole colorazione bronze, ma ti ritroverai con una pelle setificata e in salute.

E’ possibile ripetere a casa il Coffee Scrub?
Purtroppo no, non sarebbe la stessa cosa per una serie di motivi e infatti il prodotto Esfoliante a base di caffè di Philip Martin’s è ad esclusivo utilizzo professionale, ma i prodotti che compongono la linea beauty spa, di cui fanno parte l’olio di jojoba e le due creme corpo dai poteri magici, li trovate in vendita direttamente alla Spa dell’A.Roma.

Cosa chiedere di più ad un trattamento beauty?Ah sì, io di solito oltre al lato puramente beauty sono alla ricerca di quel qualcosa in più: il relax , l’experience che ti resta nella mente. 
Ed ecco che allora è d’obbligo raccontarvi l’altra faccia del Coffee Scrub, quella più poetica e che ripeto ogni volta che mi viene chiesto “com’è stato quel trattamento?!”

Arrivata alla reception della Spa, ho conosciuto Giselle, la bravissima operatrice ed ho percorso insieme a lei il corridoio per raggiungere la cabina. Di lì a poco ho iniziato a sentire delle note olfattive a me familiari. Più mi avvicinavo più quel profumo si faceva intenso e diventava riconoscibile. Era l’aroma di caffè, non pensavo che potesse arrivarmi così potentemente ed è stata una gioia perché a me l’odore di caffè mette energia e buonumore. Sono entrata nella cabina e lì è iniziato un vero e proprio viaggio nella memoria. Il caffè è uno di quei profumi che nella tua vita hai sentito più spesso e sa di casa, di famiglia, di cose belle ed ecco che allora ti sdrai sul lettino e il pensiero raggiunge lidi lontani, si perde e si ritrova a casa dei nonni, per poi finire al bar sotto casa con le amiche del liceo e ancora vola alle notti insonni prima degli esami, che tutto sommato ricordi come una tappa piacevole della tua vita.

E’ un’esperienza totalizzante, fa bene al corpo e anche alla mente e mentre sei lì a prenderti le coccole al caffè ti ritroverai a ripetere tra te e te: “Lasciatemi qui!” 
Ti ho incuriosito? Allora inizia a seguire la pagina facebook o il profilo ig dell’Aroma Wellness and Spa, perché settimana dopo settimana troverai offerte vantaggiose, trattamenti nuovi e day use spa imperdibili.


Thank’s to Claudia Frijio Photographer 

You Might Also Like

No Comments

  • Reply Ida Galati 28 Settembre 2018 at 4:37 PM

    mi ha fatto una sorpresa mio marito tempo fa, da allora ci facciamo le fughe d'amore!!!!

  • Reply Amy's Fashion Blog 28 Settembre 2018 at 4:44 PM

    A coffee scrub. Sounds so nice.

    http://www.amysfashionblog.com/blog-home

  • Reply Sheila A trendy Experience 28 Settembre 2018 at 6:39 PM

    ottimo suggerimento soprattutto per me che comincio a sbiancarmi dopo 3 mesi e mezzo sotto il sole

  • Reply maria d depalo 28 Settembre 2018 at 6:44 PM

    Visto il mio colorito bianchissimo, questo trattamento sembra l'unica soluzione per mantenere per un altro po' la mia abbronzatura.;)
    Maria Domenica

  • Reply esmeralda evangelista 28 Settembre 2018 at 8:35 PM

    Ma é un sogno questo trattamento. Tu poi mi sembri assolutamente rilassata.. In piena estasi.

  • Reply Il mondo di Chri 29 Settembre 2018 at 8:23 AM

    ma che meraviglia!!! vorrei farlo anch'io 🙂

  • Reply Margot Heymoody 1 Ottobre 2018 at 9:47 AM

    Mi servirebbe proprio un bel trattamento soprattutto se aiuta a mantenere l'abbronzatura più a lungo ^^

  • Reply Zelda Blogger 1 Ottobre 2018 at 8:06 PM

    Non sapevo di questo trattamento, ottimo a sapersi!

  • Reply Milena 3 Ottobre 2018 at 8:59 AM

    Questa tua descrizione cosi oggettiva mi ha fatto venir voglia di chiudermi dentro questa spa per giorni ahahhahaa. Complimenti cara, davvero bell'articolo! Sono di Roma, passerò senz altro!

  • Reply MomSweetHome 4 Ottobre 2018 at 7:56 PM

    Questi trattamenti non li conoscevo. Ottima informazione anche perché con la poca abbronzatura che ho sarebbe meglio mantenerla a lungo

  • Reply Emma 12 Ottobre 2018 at 6:53 AM

    adoro coffee scrub!l'odore fantastico su tutta la pelle.

  • Reply Teresa Hamilton 13 Novembre 2018 at 9:50 AM

    Wow! It sounds interesting! Thank you for sharing!
    imgrum

  • Reply Erika Gabler 16 Novembre 2018 at 1:14 PM

    offerta di prestito tra privato ho messo a disposizione un prestito di 2000 € a 25.000. 000 € in condizioni molto semplici. Faccio anche investimenti e prestiti tra individui di ogni tipo. Ti offro collaborazione a breve, medio e lungo termine con il mio avvocato. ed i nostri trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Email: erika.gabler604@gmail.com

  • Reply Erika Gabler 16 Novembre 2018 at 1:14 PM

    offerta di prestito tra privato ho messo a disposizione un prestito di 2000 € a 25.000. 000 € in condizioni molto semplici. Faccio anche investimenti e prestiti tra individui di ogni tipo. Ti offro collaborazione a breve, medio e lungo termine con il mio avvocato. ed i nostri trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Email: erika.gabler604@gmail.com

  • Leave a Reply