#Giochiamodianticipo -l’importanza dello screening neonatale

31 Gennaio 2020

#Giochiamodianticipo – la campagna che apre gli occhi e punta tutto sul passaparola. Vuoi salvare la vita di un neonato? Condividi anche tu queste informazioni.

Sai cos’è la SMA? Letteralmente Atrofia Muscolare Spinale, una malattia rara, neurogenerativa, tanto grave da rappresentare la prima causa genetica di mortalità infantile.

Si può cambiare il destino di un neonato affetto da SMA?
Sì, giocando d’anticipo. Basta una goccia di sangue, prelevata nelle prime ore di vita per anticipare la diagnosi e intervenite in maniera tempistica. Lo screening neonatale può effettivamente cambiare il destino di un bimbo ed è quindi un momento importante, così come è importante che i genitori futuri siano a conoscenza di ciò in modo da poter dare un consenso consapevole e informato.


Famiglie SMA e OMAR (l’Osservatorio Malattie Rare), con il contributo non condizionato di Biogen hanno realizzato una campagna speciale a cui voglio dare voce.
#Giochiamodianticipo è il nome scelto per comunicare un messaggio che va condiviso, perché non si può aspettare, non c’è tempo. Attraverso un corto, i cui protagonisti sono gli attori comici Michela Giraud e Fabrizio Colica guidati dalla regia di Ludovico di Martino, vengono comunicate con ironia e leggerezza tutte le info fondamentali della campagna di sensibilizzazione. .

Cos’è lo screening neonatale? E’ un test genetico, volontario e gratuito. Al momento è una realtà possibile negli ospedali del Lazio, ma nei prossimi mesi sarà attivata anche in Toscana grazie al progetto pilota coordinato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.

L’obiettivo è quello, in un futuro non troppo lontano, di estendere questa possibilità a tutti i neonati d’Italia. Infatti, dal 2017, è disponibile una terapia in grado di modificare il decorso della malattia e dare speranza a molte famiglie. La diagnosi precoce risulta fondamentale perché nei primi giorni di vita la malattia non è in grado di arrecare danni.
Alla base di tutto credo ci sia sempre l’informazione, certi messaggi, certe comunicazioni è bene divulgarle utilizzando tutti i mezzi possibili. Fate anche voi un passaparola, aprite gli occhi a futuri genitori.

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply ปั้มไลค์ 31 Gennaio 2020 at 5:13 PM

    Like!! Thank you for publishing this awesome article.

  • Leave a Reply